Questa mattina all’Urban Lab di Casamassima, in piazza Moro, il sindaco uscente, Giuseppe Nitti, ha incontrato la stampa per presentare la sua candidatura alle elezioni comunali della prossima primavera. Squadra che vince non si cambia, così il primo cittadino ripropone una coalizione civica, composta da esponenti che hanno sostenuto la sua amministrazione in questi cinque anni.

Le elezioni per il rinnovo dell’amministrazione comunale di Casamassima si avvicinano e il sindaco in carica, Giuseppe Nitti, non ha voluto aspettare ancora e ha convocato la stampa per presentare la sua ricandidatura. Insieme a lui gli esponenti delle quattro liste civiche che lo appoggeranno, in linea con quanto hanno già fatto nel corso del mandato.

La decisione è stata presa nell’ottica di proporre un’offerta politica chiara alla cittadinanza, senza dubbi sulle facce e sui nomi che appoggeranno la candidatura di Nitti. All’Urban Lab, tuttavia, i temi affrontati sono stati i soliti di una campagna elettorale che dovrà dire ai casamassimesi quale indirizzo prenderà il paese nei prossimi anni, soprattutto, considerando le risorse che si potranno impiegare del Pnrr, Piano di Ripresa e Resilienza. Il progetto più ambizioso è quello del parco da 8 mila metri quadri da realizzare in zona Covent Garden, con ampi spazi per grandi e piccini, ma anche per gli animali.

Un percorso caratterizzato da programmazione, condivisione e collaborazione fa sapere Nitti -. Un gruppo di lavoro che ha già dimostrato capacità, unità e coerenza, e che ovviamente è aperto e pronto ad accogliere tutti coloro che hanno a cuore Casamassima e si vogliono adoperare per renderla ancora più bella ed accogliente“. Nelle intenzioni del primo cittadino e della sua coalizione c’è il contrasto a dicerie e indiscrezioni su possibili nomi o liste che potrebbero appoggiarlo. Al momento, non ci sono altri candidati e i partiti con riferimenti nazionali sembrano ancora in fase di stallo. “Con grande emozionespiega Giuseppe Nitti comunico che sarò il candidato sindaco della nostra coalizione. Un gruppo collaudato, che in questi anni ha già dato prova di affidabilità e competenza. Ancora una volta abbiamo deciso di presentarci alla cittadinanza a ‘viso scoperto’, con chiarezza e senza proporre ‘minestroni’ troppe volte visti e risultati indigesti in passato. La nostra direzione – prosegue Nitti – è chiara. E ci ha permesso in questi ultimi cinque anni di scrivere molte pagine bellissime per Casamassima, di darle finalmente un volto nuovo. Tante pagine però sono ancora bianche ed attendono di essere riempite: è quello che vorremmo fare nei prossimi cinque anni, sempre assieme ai casamassimesi. A loro chiedo di continuare a starci vicino, come hanno fatto finora. Perché insieme siamo sulla strada giusta”. 

Contatta ViviBari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *