Mercoledì 17 aprile alle 21:00 terzo appuntamento con la rassegna “Women in Jazz” all’AncheCinema di Bari. A salire sul palco sarà Stefania Dipierro in “Amore, Bis“. Con lei Piero Vincenti (pianoforte e synth) e Fabio Accardi (batteria).

Stefania Dipierro, cantante versatile, autrice e compositrice, comunicativa e dall’impronta avanguardistica sui territori jazz, musica popolare brasiliana – MPB -, italiana, soul, rock ed elettronica, presenta “Amore, bis” come un bicchiere da bere dopo la sete accumulata dall’inizio di questi anni ’20; un dolce grido di desiderio, di leggerezza, di voglia di vivere.

Erano i primi anni 90, l’era dell’acid-jazz, a Bari cresceva il Fez di Nicola Conte ed è proprio lì che iniziano a suonare insieme la cantante Stefania Dipierro e il pianista Piero Vincenti. Affini per formazione e sensibilità, hanno cavalcato il passaggio del millennio fondendo linguaggi e mode musicali con un’impronta dall’effetto originale, libera dai cliché.

Il continuo filo tra di loro, mix di complicità ed esperienza, porta questo duo a muoversi su repertori italiani, brasiliani, jazz e pop e ci porta in giro per il mondo attraverso le canzoni che hanno segnato epoche indimenticabili. Con il batterista Fabio Accardi, danno vita ad un concerto che ristora la sete di emozioni tributando grandi autori e interpreti come Elis Regina, Chico Buarque, Mina e Vanoni, Battiato, Fossati, Tenco, Battisti, Carmen McRae, Patty Smith, Etta James, Depeche Mode.

 “Women in Jazz“, prodotta e promossa da FPM – Fondazione Pugliesi per la Musica, in partnership con AncheCinema e con la direzione artistica di Antonio Pisani, è la rassegna che vede alternarsi sul palco, nelle sue quattro date, ensemble jazz guidati dalle splendide voci di quattro tra le più interessanti artiste pugliesi in circolazione.

Ultimo appuntamento con la rassegna, giovedì 9 maggio con Patty Lomuscio e Mario Rosini – “Il nostro concerto” – Le più belle canzoni d’autore italiane in jazz.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *