Tre mesi di appuntamenti per tutte le età al Teatro Radar di Monopoliproiezioni di corti e film, osservazioni astronomiche, concerti e spettacoli di stand-up comedy attendono quest’estate il pubblico sul Roof Garden dello storico teatro – costruito alla fine degli anni ’30 – dove dal 2018 il Comune di Monopoli ha affidato al TRIC Teatri di Bari l’organizzazione delle stagioni teatrali di prosa, con la direzione artistica di Teresa Ludovico.

A luglio, agosto e settembre gli spazi all’aperto del Radar ospiteranno gli eventi delle rassegne Cinema al Radar, Teatro sotto le stelle, Les Nuits En Or 2024, Monopoli Summer Live e Ritratti music festival, realizzate in collaborazione con Teatri di Bari e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Monopoli.

Doppio appuntamento dedicato al cinema a Monopoli. A partire da Cinema al Radar, rassegna in collaborazione con la Fondazione Apulia Film Commission che vedrà tre pellicole di successo proiettate a luglio e agosto, sempre di giovedì alle ore 21. Si parte il 18 luglio con Tolo Tolo: la comicità di Checco Zalone incontra una tematica di sempre stretta attualità come quella dell’immigrazione nel viaggio che porterà il protagonista da Spinazzola ai deserti dell’Africa. Il 25 luglio è la volta di Palazzina Laf, debutto alla regia di Michele Riondino insignito con tre David di Donatello (miglior attore, migliore attore non protagonista e migliore musica) e cinque Nastri d’Argento (migliore attore, migliore attore non protagonista, migliore sceneggiatura e migliore musica). A fare da colonna sonora per il racconto della drammatica quotidianità di un operaio dell’Ilva è il brano ‘La mia terra’, firmato dal cantautore Diodato. “Un esordio fulminante – l’ha definito la critica – che porta con sé non solo la conoscenza approfondita della storia ignobile dell’ILVA e delle sue ricadute sul territorio tarantino (dove Riondino è nato e cresciuto)”. Chiude la rassegna il primo agosto A classic horror story, pellicola italiana con un cast internazionale diretto da Roberto De Feo e Paolo Strippoli, sui sanguinolenti risvolti di una viaggio in Calabria. La rassegna è a ingresso libero fino a esaurimento posti e sarà introdotta dagli interventi di Rosanna Perricci, Assessore alla Cultura di Monopoli, e Michele Suma, direttore artistico di Sudestival.  Fa poi tappa a Monopoli, il 13 e 14 luglio, anche Les Nuits En Or 2024. La rassegna, curata da Sudestival, vedrà la proiezione nella due giorni dei 30 migliori cortometraggi dell’anno. Un evento internazionale, in collaborazione con l’Académie des César e l’Accademia di Cinema Italiano – Premi David di Donatello, che porta in Puglia le opere premiate nei più importanti festival cinematografici di tutto il mondo. Entrambe le rassegne sono a ingresso libero fino a esaurimento posti.

Dal cinema si passa all’astronomia con Le stelle a teatro, a cura del Planetario di Bari. Dal 19 luglio al 6 agosto alle 20.30 il roof garden del Teatro Radar si trasforma in un osservatorio astronomico, dove adulti e bambini impareranno a riconoscere costellazioni e a osservare con telescopi professionali pianeti, ammassi di stelle, nebulose e galassie. Un viaggio che parte alla scoperta de La Luna il 19 luglio alle ore 20:30 e proseguirà con I Pianeti (26 luglio), Le stelle (2 agosto) e Le galassie (9 agosto). Biglietto intero 10 euro, ridotto – per bambini dai 4 ai 12 anni, over 65 e abbonati alla Stagione teatrale Radar – è di 8 euro, mentre non pagano i bambini sotto i 4 anni. I biglietti sono disponibili al botteghino del teatro nei giorni della rassegna, a partire dalle ore 19.30. Prenotazione obbligatoria bariplanetario@gmail.com. Per info 393 435 69 56.

Spazio alla comicità con la rassegna Monopoli Summer Live, a cura di Altra Scena, che vede tre serate in compagnia di stand up comedian tra luglio e settembre. Attesi a Monopoli, sempre alle 21.30, il 17 luglio Laura Formenti, il 7 agosto Chiara Becchimanzi e il 4 settembre il duo tutto da ridere composto da Davide Avolio e Gennaro Madera. I biglietti degli spettacoli sono disponibili online sul circuito Vivaticket.com.

Due le serate sul roof garden del Radar dedicate alla musica, inserite nel più ampio programma della XX edizione del Ritratti Music festival: si parte il 27 luglio alle ore 21 con Cineritratti, che vedrà la sonorizzazione live della pellicola muta ‘College’ con Buster Keaton. Martedì 31 luglio invece si torna bambini con Cartoons, un medley con le più importanti colonne sonore del cinema d’animazione di tutti i tempi, interpretato dalla Ritratti Festival Big Band diretta da Roberto Molinelli. I biglietti per gli eventi sono disponibili sul sito ensemble05.it.
Per avere informazioni sulle rassegne in programma al Radar si può chiamare il numero 335 756 4788 dalle ore 16 alle ore 18.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *