Il Comune di Noicattaro, in collaborazione con l’associazione Re-Heart, organizza corsi di formazione per l’uso dei defibrillatori semiautomatici e la certificazione BLSD. I corsi, prioritari per dipendenti comunali, personale scolastico, volontari, commercianti e cittadini residenti, si terranno il 25 e 27 giugno presso il Palazzetto dello Sport “Sandro Pertini”. Finanziati con 20 mila euro del Bilancio Partecipativo, i defibrillatori saranno installati nelle piazze principali del paese per migliorare la sicurezza e l’efficacia degli interventi di emergenza. Il sindaco Raimondo Innamorato evidenzia l’importanza di questi corsi per salvare vite.

Il Comune di Noicattaro organizza, in collaborazione con l’associazione Re-Heart, corsi di formazione finalizzati ad apprendere le tecniche di utilizzo dei defibrillatori semiautomatici e conseguimento della certificazione per operatore BLSD (Basic Life Support and Defibrillation). I corsi sono aperti a tutti, organizzati tenendo conto di un criterio di priorità nella partecipazione: dipendenti del Comune di Noicattaro; insegnanti/professori/collaboratori scolastici di ogni ordine e grado del territorio Comunale; volontari facenti parte di associazioni presenti sul territorio; titolari e/o dipendenti di attività commerciali in prossimità dei seguenti luoghi nei quali saranno installati alcuni degli apparecchi: Piazza Dossetti, Piazza Rinascimento, Piazza Vittorio Emanuele III e Piazza Umberto I; cittadini residenti nel Comune di Noicattaro. Prevista, inoltre, la possibilità per chiunque sia interessato, di poter partecipare come “uditore” ovvero assistere al corso, senza interazione con i formatori e senza prenotazione preventiva.

“Utilizzando i fondi del Bilancio Partecipativo, abbiamo condiviso la proposta di un cittadino nojano di investire 20 mila euro per l’acquisto di defibrillatori da collocare nelle zone maggiormente frequentate del paese. Non solo, insieme al comandante della Polizia Locale di Noicàttaro, Gregorio Filograno, abbiamo pensato di fare di più: mettere a disposizione dei cittadini corsi di formazione finalizzati ad acquisire le competenze specifiche per l’utilizzo di tali apparecchiature. Un modo per rendere maggiormente efficace la distribuzione sul territorio di strumenti che in situazione di emergenza possono davvero salvare la vita ed essere utilizzati da tutti”, spiega il sindaco di Noicàttaro Raimondo Innamorato.

Il Bilancio Partecipativo è uno strumento finalizzato a coinvolgere i cittadini nelle scelte amministrative e in particolare, al bilancio preventivo dell’ente cioè alla previsione di spesa e agli investimenti pianificati dall’amministrazione. L’amministrazione comunale, infatti, stabilisce un importo che viene utilizzato per progetti di iniziativa popolare, attinenti a diverse aree di intervento: spazi e aree verdi; attività socio – culturali e sportive; politiche sociali, educative e giovanili; sviluppo socio – economico.

I corsi finalizzati ad acquisire le tecniche di utilizzo dei defibrillatori, si terranno presso il Palazzetto dello Sport di Noicàttaro “Sandro Pertini”. Attraverso il form presente al link sottostante è possibile prenotarsi per le giornate di formazione previste per martedì 25 giugno e giovedì 27 giugno dalle ore 8:30 alle ore 13:30.

Iscriviti al canale Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *