Si terrà giovedì 15 luglio al lido Losciale di Capitolo, a Monopoli, lo spettacolo di Toti e Tata dal titolo “Il cotto e il crudo”. Un divertente recital “Made in Puglia” che prende spunto dal libro sui cambiamenti del genere umano di Claude Levi-Strauss dal titolo “Il crudo e il cotto”.

Ispirandoci alla ricerca del noto sociologo e antropologo – hanno spiegato Emilio Solfrizzi ed Antonio Stornaioloportiamo in scena uno spettacolo che analizza le abitudini delle persone. Abbiamo cambiato il titolo così l’autore del libro non ci ha potuto fare causa! Raccontiamo storie del Sud, in particolar modo della Puglia, viste dagli occhi di chi se n’è andato e di chi è rimasto”.

I due attori, che hanno ottenuto una grande fama con il duo “Toti e Tata”, tornano ancora una volta insieme in scena con le affilate armi dell’ironia e della leggerezza, che da sempre contraddistingue la loro comicità. Attraverso pensieri laterali, dialoghi serrati, poesie demenziali, fraseggi ed esilaranti calembour, sono affrontati vari argomenti di attualità, spaziando dalla crisi economica alla politica, dalle energie alternative ai di ricordi d’infanzia, dalla poesia alla metalinguistica. Ridendo a crepa pelle, il pubblico avrà modo di vedere una versione 2.0 della storica coppia della comicità pugliese, formatasi nel 1985 e celebri per i loro programmi quali “Filomena Coza Depurada”, “Teledurazzo”, “Il“Polpo” e tanti altri ancora, che hanno dato il via ad un fortunato percorso artistico di respiro nazionale, per ognuno dei due.

In circa due ore, Solfrizzi e Stornaiolo racconteranno divertenti storie e aneddoti circa le abitudini e i modi di fare, tipici, della gente del Meridione, sempre nello stile che caratterizza i due personaggi amati dal pubblico, rievocando in modo quasi spontaneo alcuni dei personaggi più rappresentativi del loro bagaglio artistico.

Iscriviti alla newsletter di Vivi Bari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.