Questa sera alle 20 a Locorotondo, nella Chiesa Madre di San Giorgio Martire, prenderà il via il festival Piano Lab, organizzato da La Ghironda in collaborazione con Marangi strumenti musicali e Steinway&sons. Protagonista della performance Mirco Ceci, con un recital a sorpresa.

L’iniziativa è organizzata con il Fai Scuola, tradizionale partner di Piano Lab, manifestazione interamente dedicata al sovrano degli strumenti tenendo insieme splendore della musica e bellezza dei luoghi. E la Chiesa Madre di Locorotondo rappresenta uno dei monumenti più belli della regione con il suo grandioso prospetto neoclassico e il prezioso apparato decorativo rinascimentale barocco.

Oltre al Fai, il festival Piano Lab vede anche il coinvolgimento dell’istituto di istruzione secondaria superiore Ferraris-De Marco-Valzani di Brindisi i cui studenti, nell’ambito di un progetto di alternanza scuola-lavoro realizzato con La Ghironda, hanno preparato per il pubblico le schede di presentazione dei luoghi nei quali si terranno tutte le tappe, in arrivo a Locorotondo dopo i concerti di Carovigno, Matera e Taranto, tra le nove località turistiche coinvolte quest’anno: le altre sono San Pietro Vernotico, Cisternino, Lecce, Ceglie Messapica e, naturalmente, la città nella quale il festival Piano Lab è nato, Martina Franca, dove sono in programma l’evento Yann Tiersen in esclusiva per il Sud Italia (12 luglio), un concerto per dieci pianoforti (12 agosto) e la consueta maratona di due giorni «Suona con noi» con quindici pianoforti diffusi nel centro storico che verranno suonati da centinaia di musicisti, sia concertisti di fama che semplici appassionati di tutte le età, e senza distinzione di genere (13 e 14 agosto).

Si prosegue, dunque, a Locorotondo con Mirco Ceci, pianista barese che nel 2007 si è affermato al Concorso pianistico «Premio Venezia» prima di intraprendere una brillante carriera concertistica che lo ha visto protagonista anche al Teatro La Fenice di Venezia, agli appuntamenti dell’Unione Musicale di Torino e alla Società dei Concerti di Milano. Il festival Piano Lab proseguirà il suo tour con un’altra tappa in Valle d’Itria domenica 26 giugno (ore 20), quando nel Santuario Madonna dell’Ibernia sarà protagonista Liubov Gromoglasova.

Contatta ViviBari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.