Il sindaco di Castellana Grotte, Domi Ciliberti, ha provveduto, con proprio decreto, a nominare il nuovo Consiglio d’Amministrazione di Grotte di Castellana srl. Dopo le dimissioni di Francesco Manghisi, dello scorso 15 gennaio, è stato nominato presidente Serafino Ostuni.

Con decreto n. 1 del 17 gennaio 2024, il sindaco di Castellana Grotte Domi Ciliberti, considerate le dimissioni dalla carica ricevute, in data 15 gennaio 2024, dal presidente di Grotte di Castellana srl Francesco Manghisi, richiamato l’avviso pubblico del 18 aprile 2023 (le cui candidature ritenute ammissibili sono state trasmesse alla Conferenza dei Capigruppo Consiliari che ha espresso il proprio parere), ritenuto di dover garantire la continuità nella gestione del sito ipogeo delle grotte di Castellana, ha provveduto a decretare le seguenti nomine.

Serafino Ostuni, già vicepresidente in carica, è stato nominato presidente della Grotte di Castellana srl. Nelide Rizzi è stata confermata nella carica di componente del Consiglio d’Amministrazione. Nicola Ivone è stato nominato come nuovo componente e a lui sono state attribuite le funzioni di vice presidente.

“Garantire la massima operatività della società partecipata che gestisce il nostro complesso carsico – ha commentato il sindaco Ciliberti – affidando le funzioni di presidente a Serafino Ostuni e quelle di vicepresidente a Nicola Ivone, a cui va il mio benvenuto. A nome mio personale e a nome di tutta l’Amministrazione, inoltre, intendo augurare a tutti il Consiglio d’Amministrazione i migliori auspici di buon lavoro per un anno che sarà particolarmente importante per il nostro sito ipogeo, sia per quanto riguarda le opere pubbliche che stanno già interessando l’intera area sia per quanto riguarda le ambiziose sfide che ci attendono”.

Contatta ViviBari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *