Si terrà a Bari, nell’aula Monsignor Magrassi dall’1 al 3 ottobre, la sedicesima edizione del Forum nazionale dell’Informazione Cattolica organizzato da Greeaccord, in occasione della Giornata nazionale per la custodia del Creato ed in collaborazione con l’Arcidiocesi Bari-Bitonto e la Regione Puglia.

“Nessuno si salva da solo” è lo slogan scelto da Greenaccord per il XVI Forum Nazionale dell’Informazione Cattolica per la Custodia del Creato, alla cui realizzazione ha contribuito l’Arcidiocesi di Bari-Bitonto. Il Forum 2021 si terrà dall’1 al 3 ottobre a Bari, nell’Aula sinodale “Mons. Magrassi” (Corso Alcide de Gasperi, 274).

La riflessione dell’arcivescovo dell’arcidiocesi di Bari-Bitonto, monsignor Giuseppe Satriano: “Comunicare, anche attraverso la stampa, l’essere protagonisti di un unico destino che mette in gioco l’intera umanità, rappresenta una sfida per una sempre maggiore responsabilità e dedizione verso le fragilità umane e ambientali, che potranno essere alleviate solo rendendoci tutti parte attiva del nostro essere cittadini e credenti”.

Il presidente di Greenaccord, Alfonso Cauteruccio: “Si tratta di un’occasione per continuare a conoscere, capire e approfondire – con il supporto delle due lettere encicliche di papa Francesco, Laudato si’ e Fratelli Tutti -, le metamorfosi del mondo, tra cambiamenti climatici e mutamenti demografici, nell’intento di aprire le strade dell’avvenire a “un nuovo rinascimento sociale ed ecologico”.

Il Forum, realizzato grazie al sostegno e alla collaborazione dell’Arcidiocesi di Bari-Bitonto e della Regione Puglia, oltre a quello dei partner Intesa Sanpaolo, Esri Italia, Italcave, Ecotecno, DbSeret, Oraizen, vedrà la partecipazione di una sessantina di giornalisti delle maggiori testate italiane e si articolerà in tre sessioni di lavoro, con relatori esperti delle tematiche ambientali e sociali. Si parlerà delle sfide che aspettano il Mezzogiorno, del ruolo dei giovani per una nuova coscienza ambientale, delle possibilità di protezione delle limitate risorse naturali, di mobilità sostenibile. Come da consuetudine, nell’ambito del Forum, sarà conferito il Premio giornalistico “Sentinelle del Creato” a 4 giornalisti e a personaggi del mondo dell’arte, della cultura e dell’imprenditoria, che si sono particolarmente distinti nella difesa dell’ambiente. Presentano i giornalisti Roberto Amen e Romina Gobbo. La serata avrà l’accompagnamento musicale di alcuni allievi del Liceo Musicale “Domenico Cirillo” di Bari. L’evento è anche un corso di formazione riconosciuto dall’Ordine dei Giornalisti come attività formativa ed è presente sulla Piattaforma Sigef (12 crediti formativi in totale). Il Forum sarà in diretta streaming sul canale Youtube dell’Arcidiocesi di Bari-Bitonto e sulla pagina Facebook di Greeaccord.

Contatta Vivi Bari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.