Il Politecnico di Bari ha indetto un concorso per la copertura di tre posti da tecnico amministrativo, sono previste una prova scritta e un’altra orale. La scadenza per partecipare è il 14 luglio e il titolo di studio richiesto è la Laurea in Architettura, Ingegneria, Scienze della PA, Scienze Politiche o Giurisprudenza.

Il concorso per tre posti da tecnico amministrativo del Politecnico di Bari scadrà il prossimo 14 luglio. Le prove saranno due, una scritta e l’altra orale. La procedura concorsuale mira ad accertare la conoscenza di diversi aspetti del diritto amministrativo.

La prova scritta sarà composta da domande a risposta multipla e/o sintetica, mirate a verificare le conoscenze e le competenze tecniche del candidato, nonché l’attitudine all’analisi e alla soluzione di problemi inerenti al profilo richiesto e alle attività da svolgere. Sarà altresì accertata la conoscenza della Legislazione Universitaria, ed in particolare della Legge 240/2010; la conoscenza dello Statuto del Politecnico di Bari; la conoscenza del Diritto Amministrativo, con particolare riferimento alla Legge n. 241/1990 s.m.i.; la conoscenza dei principali istituti contrattuali di Diritto Privato; – conoscenza della legislazione in materia di appalti e contratti pubblici, con particolare riferimento al D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.; della Legge 190 del 2012 in materia di anticorruzione; la conoscenza del D. lgs. 33/2013 e s. m. e i. del diritto di accesso civico e sugli obblighi di pubblicità e trasparenza delle pubbliche amministrazioni.

La prova orale verterà sulla materie oggetto delle prove scritte. Saranno, altresì, accertate le conoscenze informatiche, con particolare riferimento al pacchetto Office, degli strumenti di navigazione sul web e della lingua inglese. Il responsabile del concorso è Federico Casucci, telefono 080-5962570, email federico.casucci@poliba.it, mentre per maggiori informazioni basta andare su http://www.poliba.it/it/amministrazione-trasparente/bandi-di-concorso

Contatta ViviBari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.