Arriva a Bari, oggi 5 luglio alle 17 al centro servizi per le famiglie Mimmo Bianco, una nuova tappa della manifestazione dal titolo “Italia brilla – Costellazione 2022”. Scopo dell’iniziativa promossa da Iliad e dall’associazione Il Cielo itinerante è avvicinare bambine e bambini provenienti da contesti socio-economici difficili allo studio delle materie STEM, attraverso una serie di attività laboratoriali dedicate al tema dello spazio.

Un appuntamento per avvicinare i più piccoli ai misteri dello spazio, ecco la tappa barese di “Italia brilla – Costellazione 2022”, organizzata e promossa dall’operatore telefonico Iliad e dall’associazione Il Cielo itinerante.

Oggi alle 17 nel centro servizi per le famiglie “Mimmo Bianco” a Japigia, in via Rocca 9, il progetto di cui UNICEF Italia è main partner, patrocinato dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e dall’assessorato al Welfare Comune di Bari, e che rientra nel programma educativo congiunto dell’ESA – Agenzia Spaziale Europea e dell’ASI, promosso in occasione della missione Minerva condotta da Samantha Cristoforetti. Obiettivo dell’iniziativa è quello di avvicinare bambine e bambini provenienti da contesti socio-economici difficili allo studio delle materie STEM, attraverso una serie di attività laboratoriali dedicate al tema dello spazio. Insieme agli operatori del progetto, a partire dalle ore 17, e fino alle 22, saranno coinvolti circa 40 bambini, individuati dai centri servizi per le famiglie del territorio e dai servizi socio-educativi dei Municipi, alle prese con due percorsi: il primo, “Astrokids – Astronauti per un giorno“, attraverso il quale potranno simulare un processo di selezione per diventare astronauti e le condizioni di vita a bordo di una stazione spaziale internazionale; il secondo, invece, dedicato al mondo delle telecomunicazioni, partendo dall’evoluzione delle comunicazioni per arrivare alla costruzione di un piccolo satellite. In chiusura di serata, i ragazzi avranno l’occasione di osservare il cielo grazie a telescopi professionali e al supporto di astronomi professionisti dell’INAF – Istituto Nazionale di Astrofisica.

Prima dell’avvio dei lavori interverranno il sindaco Antonio Decaro, l’assessora al Welfare Francesca Bottalico, la vicepresidente dell’associazione “Il Cielo Itinerante” Giovanna Dell’Erba e il Ceo di Iliad Italia Benedetto Levi.

Contatta ViviBari

By Gennaro Del Core

Comunicatore, giornalista e consulente in relazioni pubbliche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.