fbpx

Comune di Bari: ecco l’avviso per i contributi 2020 alle attività culturali e di spettacolo

Il Comune di Bari ha pubblicato l’avviso che, dal 10 al 19 novembre, è finalizzato a predisporre una graduatoria di iniziative e progetti culturali e di spettacolo svolti o da svolgersi nel corso dell’anno 2020 esclusivamente nel territorio comunale.

L’importo complessivo disponibile è pari a € 300.000, che saranno assegnati in base alla graduatoria predisposta ad esito dell’avviso. Il termine ultimo per la presentazione delle domande – da inviare esclusivamente via pec a cultura.comunebari@pec.rupar.puglia.it – scade alle ore 12 del prossimo 19 novembre.

All’avviso possono partecipare esclusivamente i soggetti regolarmente iscritti all’Albo degli operatori culturali e di spettacolo del Comune di Bari, come aggiornato all’anno 2020, mentre sono esclusi i soggetti beneficiari nell’anno in corso di altro contributo comunale concesso ai sensi del Regolamento per l’erogazione dei contributi per attività culturali e di spettacolo (approvato con delibera di C.C. n. 92 del 03/08/2016), come pure i progetti culturali che abbiano beneficiato del contributo assegnato nell’ambito delle Arene Culturali che la scorsa estate hanno animato la città dopo la ripresa delle attività di spettacolo.

Non sono ammissibili a finanziamento i progetti e le iniziative svolti in streaming o in modalità online.

Puoi scaricare l’intero avviso del Comune di Bari.

I progetti pervenuti saranno esaminati da una Commissione appositamente costituita successivamente alla data di scadenza dell’avviso. La Commissione valuterà i progetti pervenuti secondo i criteri previsti dall’art. 8 del Regolamento comunale n. 92/2016. Saranno ammessi all’assegnazione dei contributi solo i soggetti i cui progetti culturali avranno superato i 60 punti complessivi, di cui minimo 15 punti rispetto al livello di qualità delle attività culturali proposte e minimo 10 punti rispetto alla dimensione quantitativa.