La terza edizione della manifestazione nazionale UrbAct si terrà a Bari dall’8 al 10 settembre nel corso del Biarch. Si comincia oggi, alle 18 all’Officina degli Esordi, con la presentazione del libro curato da Simone D’Antonio e Paolo Testa, dal titolo “Le città sono la soluzione”. Attesa in città anche per la lectio magistralis di Anne Lacaton, in programma il 9 al Teatro Margherita.

Urbact, il Festival delle buone pratiche, aprirà la sua terza edizione a Bari, mercoledì 8 settembre alle ore 18 all’Officina degli esordi, con la presentazione del libro «Le città sono la soluzione» curato da Simone D’Antonio e Paolo Testa (Donzelli Editore) e che apre la III Edizione del Festival delle buone pratiche URBACT.

L’incontro sarà moderato da Vitandrea Marzano (Comune di Bari) e vedrà la partecipazione di Antonio Decaro (sindaco di Bari e presidente ANCI), Germana di Falco (Agenzia per la Coesione Territoriale), Letizia Carrera (Sociologa Urbana dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro), Rossella Ferorelli (Com.Unity.Lab Bari).

Il Festival delle buone pratiche Urbact, promosso dall’ANCI – Associazione Italiana dei Comuni Italiani, costituisce l’evento annuale italiano di condivisione e di confronto tra le città, sulle policy di innovazione alla scala urbana, dentro la cornice europea dello sviluppo urbano sostenibile e delle reti di cooperazione urbana. Il Festival, quest’anno alla terza edizione, accoglie esponenti politici, esperti, funzionari, innovatori e cittadini attivi di 20 città italiane (Milano, Roma, Bologna, Torino, Napoli ecc.), favorendo lo scambio di know how e di soluzioni sui temi della rigenerazione urbana, dell’innovazione sociale, dell’alimentazione, dello sviluppo turistico e culturale.

Il festival si compone di workshop distribuiti nello spazio urbano della città (Margherita, Officina degli Esordi, Giardini Fabrizio De Andrè, Orto Domingo, Spazio13) per valorizzare le esperienze locali di animazione civica che hanno segnato Bari negli ultimi anni. Giovedì sera il Festival URBACT ospiterà il dj set Napoli Segreta alle ore 20 all’Officina degli Esordi a cui è possibile partecipare previa prenotazione. Il programma completo del Festival URBACT e i link per le iscrizioni ai workshop sono disponibili sul sito della manifestazione.

Giovedì 9 settembre è il giorno di Anne Lacaton e della sua attesissima Lectio Magistralis  «Transformer, faire plus et mieux. – Trasformare, fare di più e meglio», in programma alle 18:30 al Teatro Margherita.

La conferenza di Lacaton si concentrerà sulla trasformazione dei progetti abitativi moderni esistenti e su come trasformare – a partire dall’esistente – i grandi complessi residenziali per migliorare, modificare, aggiungere, ampliare e consentire agli abitanti di poter utilizzare al meglio impianti, servizi e negozi, densificando aree scarsamente popolate, creando prossimità e facendo in modo che ogni abitante abbia molto più spazio per sé. Trasformare è produrre delle condizioni dell’abitare che siano durevoli e sostenibili, non più determinate dal minimo economico, regolamentare o normativo, ma da un massimo di generosità e piacere. L’ingresso è su prenotazione, con green pass; l’incontro è in lingua francese con traduzione simultanea in italiano.

Contatta Vivi Bari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *