Leonardo Giordano sarà l’ospite del prossimo appuntamento di “Incontri d’autore” della Fondazione Tatarella, il prossimo 19 maggio a Bari (alle 18.30 nella sede di via Piccinni 97), per presentare il suo libro dal titolo “Sovranità italiana. Il cammino di un’idea da Virgilio ai nostri giorni”.

Il nuovo libro di Giordano, edito da Historica Edizioni, sarà al centro del prossimo appuntamento della rassegna “Incontri d’autore”. A introdurre i lavori sarà l’avvocato Giuseppe Tatarella, direttore della Fondazione e a moderare il giornalista Michele De Feudis. Parteciperanno i consiglieri della Fondazione Alleanza Nazionale, Gianni Alemanno e Antonio Tisci, e il professor Giuseppe Incardona.

Visita il sito per imparare a promuovere il tuo lavoro

Il saggio, edito da Historica edizioni, approfondisce i temi dell’identità e della sovranità nazionale e popolare, che sempre più spesso vengono demonizzati nel dibattito politico-culturale in tutta Europa. Secondo l’autore quello che è stato spregiativamente definito sovranismo ha avuto precursori, anticipatori, padri ideali che, con grande sorpresa, provengono da un variegato ed eterogeneo retroterra culturale e ideologico pur accomunati da questa categoria della politica che è la sovranità nazionale e popolare.

Al centro del libro, due domande: “le espressioni sovranità nazionale e sovranità popolare, con i loro significati politici, sono proprie del lessico politico contemporaneo? Vi sono stati nel passato e nella nostra tradizione politico-culturale autori e politici che ne hanno parlato nelle loro opere e cercato di tradurle in atti concreti di governo?

Contatta ViviBari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.