fbpx

Presentazione del Piano strategico della Cultura a Roma

Venerdì 17 novembre a Roma, presso il Museo Nazionale Romano in Piazza del Cinquecento 67 a partire dalle ore 10.30, si terrà l’inaugurazione della manife­stazione “All Routes Lead to Rome”, giunta alla seconda edizione.

Si tratta di un evento ufficiale nell’Anno Mondiale del Turismo So­stenibile per lo Sviluppo, proclamato dall’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO) presso le Nazioni Unite.

La Puglia è la prima Regione in Italia ad aver redatto un Piano strategico decennale della cultura, che sarà presentato venerdì 17 novembre nel Salone delle Conferenze di Palazzo Massimo, nel corso del Workshop “Verso l’Economia della Felicità – PIIIL Cultura in Puglia”.

Loredana Capone, Assessore al Turismo della Regione Puglia: “La cultura come strumento per governare lo sviluppo e la crescita, come traino per l’economia. Con PIIIL abbiamo voluto mettere in campo una vera e propria rigenerazione del sistema e del settore culturale. Una strategia, una visione che non solo ribaltasse lo stereotipo della cul­tura come hobby a vantaggio di una consapevolezza ben diversa, ovvero che la cultura è innanzitutto lavoro, ma riconoscesse alla programmazione delle attività e alla fruizione de­gli spazi comuni il valore fondamentale dell’opportunità del confronto e della condivisione”.

La cultura, insomma, è ormai a pieno titolo considerata un volano di sviluppo economico. Quella famosa affermazione di un Ministro di qualche anno fa “Con la cultura non si mangia” è decisamente superata dagli eventi.

Un aspetto che, secondo me, va sottolineato però è l’obiettivo di un aggiornamento della cultura di impresa culturale. Non si può pensare ancora che beni e servizi culturali esistano solo in caso di finanziamento pubblico o senza seguire alcuna regola di sostenibilità.

Contattaci