fbpx

Pass laureati della Puglia, tutti i dettagli

La Regione Puglia, conformemente agli intendimenti di “Europa 2020”, della Smart Specialization Strategy e delle kets, mette a disposizione dei giovani laureati pugliesi dei voucher, Pass Laureati, da investire nella frequenza di Master universitari in Italia e all’estero.

L’obiettivo che si vuol raggiungere è incentivare la parte più scolarizzata dei giovani pugliesi a raggiungere maggiori livelli di conoscenza e competenza professionale. Tutto ciò nella consapevolezza che una formazione superiore fa da volano all’economia, all’occupazione e allo sviluppo socio-culturale della regione.

L’agevolazione si realizza mediante l’erogazione di somme dirette a coprire in misura totale o parziale le spese di iscrizione a:

Master post-lauream di I o di II livello, erogati da Università italiane e straniere, pubbliche e private riconosciute dall’ordinamento nazionale;

Master post-lauream accreditati ASFOR o EQUIS o AACSB o riconosciuti da Association of MBAS (AMBA) erogati da istituti di formazione avanzata sia pubblici che privati.

Il percorso formativo prescelto deve prevedere il rilascio di un attestato finle e la conclusione entro il 31/03/2019.

I Master dovranno rientrare nelle previsioni della Smart Specialization Strategy della Regione Puglia, che individua con priorità i seguenti settori:

  • Aerospazio;
  • Sistema meccanico-meccatronico;
  • Sistema della logistica;
  • Sistema della nautica da diporto;
  • Sistema moda-persona;
  • Sistema casa (legno e arredo);
  • Settore materiali lapidei;
  • Agrifood;
  • Settore green Economy;
  • Settore ICT;
  • Industria creativa.

Possono usufruire dei voucher i giovani nati in data successiva al 31/12/1981 con un reddito familiare ISEE non superiore ad € 30.000,00. E’ possibile presentare le domande entro le ore 14.00 del giorno 31/10/2017, con possibile riapertura dei termini nel caso di non completo utilizzo delle risorse destinate.

Stefania Diamante

Contattaci