La stagione estiva è ormai cominciata e, pur con le misure anti covid, molti lidi hanno ripreso le attività. E’ il caso del lido Losciale di Capitolo, a Monopoli, che rende noto il programma degli appuntamenti per le serate, si comincia l’8 luglio con Jerry Calà.

La stagione del lido Losciale di Capitolo, a Monopoli, ha preso il via proprio ieri. Ormai, si sa, il turismo anche in Puglia non si accontenta più solo di spiaggia e mare bello. Ecco allora che il pensiero di gestori e ristoratori deve andare anche al cosiddetto modello “esperenziale”.

Stiamo parlando di un programma di appuntamenti che faccia vivere ai turisti, locali o stranieri, momenti che valga la pena ricordare. Una vacanza che sia relax e divertimento al punto giusto, un equilibrio necessario dopo un anno e mezzo di pandemia.

Il primo a esibirsi a lido Losciale di Capitolo, a Monopoli, sarà Jerry Calà, personaggio di spicco con i suoi film tra i quali “Sapore di mare” “Yuppies” e “Abbronzatissimi”, nonché con i suoi tormentoni “Libidine” e “Capito”, che giovedì 8 luglio sarà impegnato con lo spettacolo “Una vita da libidine concert show”, un concerto nel quale ripercorre la sua carriera in musica. Seguiranno, giovedì 15, Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo, i due attori che hanno ottenuto una grande fama con il duo “Toti e Tata”, formatasi nel 1985 e celebre per programmi quali “Filomena Coza Depurada”, “Teledurazzo”, “Il“Polpo” e tanti altri ancora, che proporranno lo spettacolo “Il cotto e il crudo”. Nel terzo appuntamento, in programma venerdì 23, si esibirà il comico e musicista Renato Ciardo, il figlio del grande Gianni, noto per le sue performance televisive e dal vivo anche come membro della Rimbamband. Da solo sul palco si cimenterà in uno show nel quale sarà impegnato a suonare, cantare, imitare e recitare.

In questa location – spiega Maurizio Mastrorilli, responsabile della programmazione artistica de lido – che ha ereditato lo spazio lasciato dalla storica discoteca Trappeto lido, proporremo degli spettacoli all’insegna del divertimento. Ad agosto proporremo altri spettacoli. In base alle disposizioni ministeriale per via dell’emergenza sanitaria, speriamo di poter dare maggiore spazio alla musica da ballare. Contreremo gli eventi il venerdì, dando sempre priorità al divertimento e al buon umore”.

Iscriviti alla newsletter di Vivi Bari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.