Convegno sulla responsabilità medica a Bari

Si terrà venerdì 28 febbraio a Bari, nella sede dell’Ordine dei Medici di Bari in Via Capruzzi 184 alle ore 10.00, il nuovo appuntamento formativo del Centro Studi Pugliese di Diritto Sanitario. L’associazione è costituita da medici e giuristi con la finalità di accrescere la cultura e la formazione in materia di Diritto Sanitario di tutte le figure professionali coinvolte.

L’iniziativa che prevede anche un intervento del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, si intitola “Responsabilità del medico e della struttura sanitaria” e intende richiamare la partecipazione di personale sanitario e non solo. Scopo principale è quello di aggiornamento sulla Legge Gelli Bianco (L. n.24/2017), alla luce delle recenti sentenze, grazie agli interventi di illustri relatori come i docenti universitari, Alessandro Dell’Erba, Giulio Ponzanelli e Roberto Pardolesi, i giudici Mirella Delia, Giovanna Manca e Roberto Simone, il Consigliere CNF Manuel Virgintino, i Presidenti degli Ordini, Filippo Anelli e Giovanni Stefanì, ed il Presidente della Camera Penale di Bari, Guglielmo Starace.

Luigi Ancona, avvocato e membro fondatore dell’associazione, presenta il convegno: “Continuano i nostri appuntamenti per aiutare personale medico e sanitario ad approfondire una materia di grande interesse ed impatto per la loro professione. Abbiamo fondato questa associazione con la finalità dichiarata di coinvolgere operatori sia della Giustizia che della Sanità, quindi giudici, avvocati, amministratori pubblici, dirigenti, docenti universitari e medici per sostenere e favorire una determinata cultura in ambito sanitario, anche nell’ottica delle sue ripercussioni per i cittadini. In particolare, nel corso del prossimo incontro approfondiremo, con diversi specialisti della materia, la responsabilità medica alla luce delle più recenti sentenze”.

Beppe Basciani, avvocato e membro fondatore del Centro Studi, in occasione del convegno sulla responsabilità medica lancia un’altra iniziativa del Centro Studi Pugliese di Diritto Sanitario: “Abbiamo in programma un corso rivolto a medici specialisti con la finalità di formare proprio quel genere di figura professionale che, secondo la Gelli-Bianco, andrà a coadiuvare il medico legale”.

Contattaci per il tuo evento

Leave a Reply