Dopo lavori di ristrutturazione, il centro vaccinazioni del quartiere San Paolo in via Sassari 1 ha riaperto. Temporaneamente spostato all’hub Covid di Catino per due anni, ora torna a servire la comunità locale. Domani, il direttore generale facente funzioni dell’ASL, Luigi Fruscio, presenterà i nuovi ambienti e le attività potenziate durante un incontro con il personale del Dipartimento di prevenzione, segnando un importante passo verso il ripristino completo dei servizi sanitari nel quartiere.

Il centro vaccinazioni del quartiere San Paolo, ubicato in via Sassari 1, ha finalmente riaperto dopo un lungo periodo di ristrutturazione dello stabile. Negli ultimi due anni, l’ambulatorio era stato temporaneamente trasferito presso l’hub Covid di Catino, ma ora è nuovamente operativo per servire la comunità locale. Domani, 14 giugno, alle ore 12, è previsto un incontro molto atteso tra il direttore generale facente funzioni dell’ASL, Luigi Fruscio, e il personale del Dipartimento di prevenzione.

Durante questa occasione, saranno illustrati i nuovi ambienti rinnovati e le attività che il centro offrirà ai cittadini. Questo segna un passo significativo verso il ripristino completo dei servizi sanitari essenziali nel quartiere San Paolo, garantendo una migliore accessibilità e qualità dell’assistenza per tutti i residenti.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *